Pubblicazione della legge n. 42.20 che modifica il decreto-legge n. 2.20.292 del 23 marzo 2020 relativo all'applicazione delle disposizioni relative allo stato di emergenza sanitaria e ai provvedimenti per la sua dichiarazione

La legge n. 42.20 che modifica il decreto-legge n. 2.20.292 del 28 Rejeb 1441 (23 marzo 2020) relativo all'applicazione delle disposizioni relative allo stato di emergenza sanitaria e ai provvedimenti della sua dichiarazione è stata pubblicata in Bollettino Ufficiale n ° 6903 del 27 luglio 2020.

La presente legge modifica e sostituisce le disposizioni dell'articolo 6 del citato decreto-legge n ° 2.20.292 che prevede che il governo possa decidere, durante il periodo di dichiarata emergenza sanitaria, di sospendere la validità di ciascuna delle termini previsti dalle leggi e dai regolamenti vigenti, qualora risulti che il mantenimento di tale validità impedisca da un lato agli interessati di esercitare i propri diritti o adempiere ai propri obblighi durante tale periodo, oppure, se è dovuto le misure adottate dalle autorità pubbliche competenti per ridurre la diffusione della pandemia.

La legge indica che un testo normativo specificherà i termini per i quali non si applica la revoca della sospensione.

Fonte: SGG, BORM n ° 6903, 27 luglio. 2020 

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.